laser scanner raccolta dei dati Giorno

Martedì si è tenuto a San Juan un giorno di raccolta dei dati da architetti e ingegneri civili. Una giornata in cui, utilizzando un avanzato record e le tecniche di informazione di massa laser scanner, ottenere una nuvola di milioni di punti e una distesa di fotografie che ci permettono di sviluppare una modellazione completa della nave e cappelle. Questo record documentario grafica integra sondaggi tradizionali condotti in precedenza.

Dal punto di intorbidamento è modellato in tre dimensioni sostenendo la teoria delle linee di regolazione di costruzione medievale.

Il laser scanner terrestre è un dispositivo di acquisizione massiva di dati, ci ha segnalato una nuvola di punti tridimensionali dalla misurazione delle distanze e gli angoli, mediante un rayo de luz láser. Cuenta con la incorporación de cámaras fotográficas, registrando le informazioni campo visibile, lo que aporta una información infinita del objeto.

I partecipanti a questa indagine sono Isabel Jordán, BIM architetto Master in Conservazione Beni Architettonici e docente del Master in Progettazione e gestione in Ingegneria Civile presso l'UPV, e tre studenti del Master in Progettazione e gestione in Ingegneria Civile.: Daniel Forero, Jorge Asjana e Roberto Mogena, Stanno sviluppando la loro tesi finale sulla realizzazione del BIM nella Chiesa di San Juan del Hospital e la Cappella di San. Barbara, per il quale è richiesto un laser fotografie di scansione.

 
laser scanner raccolta dei dati Giorno. Ott. 2017
 

 

FacebookTwitterGoogle  WhatsAppStampaPrintFriendlyPosta elettronica

Come si può anche....