Matrimonio

La presenza di personale nell'ufficio che si consiglia alla data del libro di sposarsi nell'ospedale di San Juan de el (+34 96 392 29 65, Oficina@sanjuandelhospital.es). e, per quanto possibile, parlare con il rettore o uno dei sacerdoti Chiesa.

Il record per un matrimonio canonico può essere tenuto è consigliabile coMatrimonio 1menzarlo tre mesi prima della data della celebrazione del matrimonio.

Corsi prematrimoniali possono essere in qualsiasi chiesa parrocchiale /, Secondo le date e le modalità in cui essi comunicano (fine settimana intensivo o settimana, ecc.)

Corsi prematrimoniali presso ospedale di San Giovanni si svolgono durante tutto l'anno, in particolare la prima settimana completa del mese (vedi programma) dal lunedì al venerdì, 20 ’ 30 21 ’ 30 ore.

Per coloro che non sono confermati, la settimana successiva i workshop (e anche da 20' a 21'30 30) alcune catechesi intensiva sono insegnati per ricevere conferma sulla prossima data.

 

Il sacramento del matrimonio

Cristo ha voluto nascere e crescere nel seno della Santa famiglia di Giuseppe e Maria. La chiesa è nulla più che il “Famiglia di Dio”. Dalle sue origini, il nucleo della chiesa era spesso costituito da coloro che, “con tutta la sua casa”, erano diventati credenti (HCH 18,8). Quando lo sviluppo hanno anche voluto che si risparmierebbero “in tutta la casa” (HCH 16,31; 11,14). Queste famiglie convertite erano isole di vita cristiana in un mondo incredulo.

Dio che creò l'uomo dall'amore, Si chiama lui anche ad amare, vocazione fondamentale e innata di ogni essere umano. Perché l'uomo fu creato ad immagine e somiglianza di Dio (GN 1,2), quello è amore (1 Gv 4,8.16). Li avendo creato Dios uomo e donna, l'amore reciproco tra di loro diventa immagine dell'amore assoluto e indefettibile con cui Dio ama l'uomo. Questo amore è buono, Molto bene, agli occhi del creatore (GN 1,31). E Matrimonio 2Questo amore che Dio benedice è destinato ad per essere fecondo e nel lavoro comune della cura per la creazione. “E Dio li benedisse e disse loro: Siate fecondi e si moltiplicano, e riempire la terra e metterlo” (GN 1,28).

I protagonisti del matrimonio alleanza sono battezzati un uomo e una donna, libero di entrare nel matrimonio e di esprimere liberamente il proprio consenso. “Essere liberi” Significa non agisce sotto coercizione e non essere ostacolato da una legge naturale o ecclesiastica. Consenso è costituito da un atto umano, di cui i coniugi sono date e sono reciprocamente. “Ti ricevo come moglie … Ti ricevo come marito”. Il consenso deve essere un atto di volontà di ciascuna delle parti contraenti, gratis di violenza o timore grave esterno. Nessun potere umano può sostituire questo consenso. Sì questa libertà di mancanza, il matrimonio non è valido.

Nella sua modalità e stato di vita, i coniugi cristiani hanno il proprio carisma nel popolo di Dio. Questa grazia del sacramento del matrimonio è destinata a perfezionare l'amore dei coniugi, per rafforzare la loro unità indissolubile. Attraverso questa grazia si aiutano a vicenda a santificarsi nella vita coniugale e la reception e la genitorialità.

L'amore coniugale richiede i coniugi, per sua natura, una fedeltà inviolabile. Questo è il risultato del dono di sé che i coniugi sono reciprocamente. Vero amore tende per essere qualcosa di definitivo, non qualcosa di passeggero.

Per sua natura, l'istituzione del matrimonio e l'amore coniugale sono ordinati alla procreazione e alla educazione della prole e con loro sono incoronato come suo culmine. I bambini sono il dono più eccellente del matrimonio e contribuiscono molto al bene degli stessi genitori.

Ai giorni nostri, in un mondo spesso estraneo e persino ostile alla fede, credendo di famiglie hanno un ruolo fondamentale nei fari una fede viva e sarà. Il focolare cristiano è il luogo dove i bambini ricevono il primo annuncio della fede. Perché la casa di famiglia è appena chiamata “Chiesa domestica”, Comunità di grazia e di preghiera, Scuola delle virtù umane e della carità cristiana.

 

Risposte alle domande più frequenti
  • Che cosa è il matrimonio?
  • Il sacramento del matrimonio crea un vincolo perpetuo ed esclusivo tra coniugi, e dà la grazia di raggiungere la santità nella vita coniugale e accogliere ed educare i figli i coniugi. Gesù insegna che il matrimonio è indissolubile: “Ciò che Dio ha unito, non separare l'uomo” (MC 10, 9).
  • Quali sono le proprietà essenziali del matrimonio?
  • L'unità, indissolubilità e apertura alla fecondità.
  • Qual è l'età minima per il matrimonio?
  • Nella maggior parte delle Nazioni, l'età minima per sposarsi è di 18 anni. Per farlo prima dell'età minima stabilita è necessaria l'autorizzazione ecclesiastica.
  • Che cosa è obbligatorio quando uno dei coniugi non è cattolico?
  • Essere lecito, matrimoni misti (fra cattolico e battezzato non cattolico) hanno bisogno di un'autorizzazione ecclesiastica. È essenziale che il coniuge cattolico dovrebbe confermare l'impegno, conosciuto anche con l'altro coniuge, mantenere la fede e fare il battesimo e l'educazione cattolica dei figli.
  • Che cosa è il consenso matrimoniale?
  • È la volontà espressa da un uomo e di un donna reciproco dono di sé e sicuramente per poter vivere un amore fedele e fruttuoso alleanza. Per il matrimonio sia valido, Questo deve avere come oggetto il matrimonio reale, ed essendo un atto umano, cosciente e libero, non determinato da violenza o coercizione.

 

Ulteriori informazioni su matrimonio
FacebookTwitterGoogle  WhatsAppStampaPrintFriendlyPosta elettronica