Processione del Cristo dei dolori

La processione di Cristo dei Dolori con le immagini del XII secolo, per le vie del centro di Valencia Giovedi Santo
In una tradizione che ha recuperato la chiesa di San Juan del Hospital fa 25 anni

VALENCIA, 27 MAR. (AVAN).- L'immagine del Cristo dei Dolori Giovedi Santo percorrerà le vie del centro storico di Valencia con le più antiche immagini processionali della Settimana Santa Valencia, la Vergine Maria e San Giovanni Evangelista del XII secolo, un corteo è stato recuperato fa 25 anni da parte della chiesa di San Juan del Hospital a Valencia, dove tre dimensioni sono venerati.

La processione avrà inizio alle 20.30 ore dalla chiesa di San Juan del Hospital dove tornerà dopo aver girato per le strade di Trinquete de Caballeros, Nocciole e fino a Calle del Mar Pouet San Vicente, Conde Montornés, governatore Viejo, Aparisi e Guijarro, e Plaza Napoli e di Sicilia.

Dopo la processione, finalizará che con la "atto di raccoglimento", il tempio ospiterà per la 23 ora ore Santo e, da mezzanotte, l'adorazione gira per tutta la notte nella cappella neomozárabe, Hanno aggiunto.
Anche, la processione di Cristo dei Dolori "è tradizionalmente caratterizzato da un ricordo speciale e devozione, dal momento che le immagini sono accompagnate solo dal suono dei timpani ", Essi hanno sottolineato.
Recupera una tradizione che remonta XII secolo

La chiesa di San Juan del Hospital ripreso in 1993 la tradizione di antiche processioni, risalente al XIII secolo, attraverso il Consiglio Liturgia agisce sotto il patronato della cappella del Santo Cristo dei Dolori. così, continua la tradizione della Confraternita del Cristo dei Dolori, scomparve nelle XVIII.Las secolo immagini della Vergine Maria e di San Giovanni Evangelista sono due sculture in legno policromo del XII secolo il cui "imita la trama di tessuti di tempo, con motivi vegetali e dettagli oro sui polsini, collo e bordi ". Inoltre, "La paternità è in attesa di indagine da segni calligrafici sono visti nella parte anteriore delle pieghe del manto della Vergine e in tutto il mantello di San Juan".

D'altronde, a immagine del Cristo de las Penas, che rappresenta l'albero della Croce, "La breve durata del drappeggio del tessuto, attorno all'anca, E 'stato ammesso al XIV secolo, che determina il momento della sua realizzazione ". L'immagine che viene venerata oggi è stata acquisita dal primo rettore della Chiesa di 1967 Quando il tempio fu restaurato e restituito al culto. L'immagine originale è stata distrutta nel 1937.

GALERÍA FOTOGRÁFICA 2018

FacebookTwitterGoogle  WhatsAppStampaPrintFriendlyPosta elettronica

Come si può anche....