Cappella di San Pedro

Sulla cappella di San Pedro e POSIZIONAMENTO

La quarta sezione della navata della chiesa di S. Juan dell'Ospedale è singolare. Apparentemente uguale all'altra, ma non è vero.

La sua volta è la pietra, bugnato, originale del s. XIII, come è stato costruito. Le sue mura mantengono ancora i segni degli scalpellini e soprattutto sulle orme di alcuni edifici più vecchi che non esistono più e sono stati sfruttati per individuare il coro originale: "Nel gateway…”, come descritto da un viaggiatore di secoli successivi.

¿Gateway? un altro gateway?

Tra i contrafforti difficili che lo sostengono aveva, sul lato nord, un'altra porta romanica simile che esiste ancora nella seconda gamba ed è così ben noto, ma questo secondo è scomparso durante i bombardamenti di 1812, guidata dal generale Suchet.

Quindi, chiudere una porta di un altro? Perché? Possono essere visti chiaramente in entrambi i piani e Tosca Mancelli, disegnato nei secoli XVII e XVIII.

spazio simmetrica davanti alla porta, sul lato sud, una cappa è abilitato, entra anche contrafforti, simile ad avere ogni lato. Solo simile, pertanto distinguere diverse curiosità.

parete di fondo, anche di blocchi di pietra, È irregolare, obliquo verso l'interno e formano un angolo indicato sulla sua traccia esterna. e, due terzi della sua lunghezza complessiva, si piega bruscamente verso l'interno e lascia un vuoto di circa triangolare 90 centimetro. profondo cortile rivolto a sud. Non può essere casuale o un errore. Risponde ad un uso necessario e funzionale.

Tutto ciò che il quarto corpo della prima costruzione dei motivi dell'ospedale, Deve essere stato l'ospedale stesso. due altezze, per la separazione dei pazienti: possibilmente infettivo in cima, o le donne e gli uomini, diviso. Al pavimento sopraelevato si accedeva attraverso uno spazio comune su entrambi i piani nel sito della fabbrica., oppure veniva usato per raccogliere cibo e vestiti con una puleggia: triangolare cavità della parete esterna.

Ma torniamo alla cappella, Inoltre degno di nota in esso il naso lacerato, di cui solo una piccola finestra si vede in alto. E 'stato accecato, nelle riforme neoclassici, ma ancora mantiene il layout originale, pari a S Chapel. Miguel Arcangel. Ambas secolo. XIII.

E 'anche interessante notare che nella volta di pietra, Questa sezione della nave, uno dei blocchi ha un'iscrizione: "Questa chiesa è stato rinnovato nel 1704".

Era giunto il momento per la copertura neoclassica quasi tutte le chiese di Valencia, e determina come Juan Pérez Castiel ha avuto inizio nel 1686 edificio barocco con bellissima Cappella di Santa. Barbara, Stava avanzando, e con neoclassica Aires, per mascherare tutta la Chiesa.

Attualmente una pala d'altare interessante dalla s. XIV-XV dà il nome: Cappella di San Pedro, perché il tavolo centrale che rappresenta l'apostolo, attributi rivestiti: chiavi e tiara.

autore ignoto può essere datata intorno XIV-XV secolo. Le tabelle sono pineta; la tecnica utilizzata è tempera su tavola, stufato e oro.

La pala è composto da quattro pezzi di legno dello stesso periodo, tre inferiori delle stesse dimensioni, assemblati e disposti in tre vie e tre corpi. il quarto, minore, formare il solaio. Tutta l'iconografia ha un grande fascino per il suo disegno naif.

Nell'immagine pannello centrale di San Pedro seduto simbolicamente tiene nelle sue mani il Chiavi del Regno, in gran. La tecnica di questa figura è di qualità superiore rispetto al resto della pala.

Su entrambi i lati, separato da esso dal crestería oro, abbiamo trovato due scene in ogni strada della pala d'altare:

    • Lato destro della pala d'altare, a sinistra di chi guarda, la parte superiore del corpo mostra l'Annunciazione della Madonna: Il respiro di Dio Padre spinge la colomba dello Spirito Santo a Maria.

Nel corpo inferiore illustrato Presepe. Si può vedere la posizione di Gesù Bambino, nel suolo, depositato sul manto della madre; Questo dettaglio è mostrato suggestivo di cambiamenti che si sono verificati nella rappresentazione del Mistero della Natività, dal mayestático Gesù Bambino, depositato nella mangiatoia, Gesù-uomo vicino, bambino, tra le braccia di Maria.

  • Ala sinistra, Ascensione del Signore al Cielo occupa la parte superiore del corpo, con l'impronta dei piedi di Cristo sulla roccia. I resti soluzione prospettiva levate al cielo è curioso.

 

Nella parte inferiore del corpo contemplano l'Adorazione dei Magi. E compresi i tre classici.

Il quarto tavolo, soffitta, Esso rappresenta Cristo in croce, con la Vergine e San Juan, culmine del Mistero della Redenzione. manca il recuperato che certamente deve avere.

Il saledizo tabla nel formare il bracciale o guardapolvo, E 'di nuovo, E 'stato aggiunto come protezione. E 'dipinto in tonalità morbide di blu e rosa, disegno molto interessante. Sembra provenire da un tetto gotico e è stato restaurato nella sua forma attuale da parte del Ministero della Cultura, attraverso l'Istituto Valenciano di Conservazione e Restauro dei mobili. posizionamento attuale è stato considerato migliore, separato dal tableau, com'è di tempo dopo, s. XV-XVI.

Per riportarlo al suo posto originale, è stato installato un telaio in alluminio metallico per impedire l'umidità dal muro sui tavoli della pala d'altare..

Questo disegno di legge pala sobria, mantiene somiglianza di stile con l'arte dell'Alta Aragona o "Aranes": fondo piatto, i vestiti delle figure sostanzialmente uguali, anatomie molto simili, dettagli dello stufato e della doratura dello stesso laboratorio… fino cresting è quasi la stessa.

Nelle immagini possiamo vedere il primo stato della pala d'altare e il suo restauro e la collocazione, Ma alcuni dettagli di somiglianza con altre pale d'altare e il suo colpo ingenuo.

La pala d'altare nella sua condizione originale quando è arrivato a San Juan del Hospital da un antiquario.

La pala d'altare nella sua condizione originale quando è arrivato a San Juan del Hospital da un antiquario.

Cornici per il montaggio dopo il restauro.

Cornici per il montaggio dopo il restauro.

 

Cornici per il montaggio dopo il restauro.

Cornici per il montaggio dopo il restauro.

 

Dettagli dell'offerta di uno dei Magi a Gesù bambino. aria, depositato a piedi nudi Mary.

Dettagli dell'offerta di uno dei Magi a Gesù bambino. aria, depositato a piedi nudi Mary.

 

Particolare della Natività di Gesù, prima e dopo il restauro.

Particolare della Natività di Gesù, prima e dopo il restauro.

 

Particolare della Natività di Gesù, prima e dopo il restauro.

Particolare della Natività di Gesù, prima e dopo il restauro.

 

Pala di San Juan del Hospital, s. XIV

Pala di San Juan del Hospital, s. XIV

 

retablo Aranés, s. XIV

retablo Aranés, s. XIV

Vista dell'altare dopo il restauro e la presentazione da parte dell'Istituto Valenciano di Conservazione e restauro dei beni culturali

Vista dell'altare dopo il restauro e la presentazione da parte dell'Istituto Valenciano di Conservazione e restauro dei beni culturali

GALLERIA FOTOGRAFICA della Pala in alta risoluzione:
Retablo di San Pedro