libro del mese: “controllo spirituale”

Uno dei vantaggi di questo controllo spirituale, in cui il lettore, da dove parte, viene interrogato, è che si rivolge all'uomo e alla donna della strada. Un invito a scoprire la fede e il suo significato per la vita, senza dicotomie, nessuna riduzione…

SINOSSI

nella tua routine quotidiana, di volta in volta, i dossi appaiono sulla strada. Un giorno il computer non funziona per te e devi reinstallare tutto di nuovo. Un altro pomeriggio la tua macchina si guasta: quarantotto ore in officina che alterano tutte le tue routine. Non ti senti bene e devi andare dal medico per un controllo. Oppure arriva il momento, meritato, mettere da parte tutti i tuoi impegni per partire per qualche giorno, riposare. Ti è venuto in mente che anche il tuo sé più profondo richiede le loro cure?? Il tuo spirito ha bisogno di fare piccole pause, isolarsi dalla fretta e dal rumore di ogni giorno e, in mezzo al silenzio, cadere in un riposo tranquillo, ad una profonda revisione.

Questo è quanto vi viene proposto in questo libro, accompagnarti a superare qualcosa come un check-up spirituale: guarda lentamente ciascuno dei tuoi sentimenti, dei tuoi desideri, dei tuoi dubbi, delle tue preoccupazioni, dei tuoi desideri; abbandonati nelle mani di Dio, un medico paziente e saggio che, con infinita tenerezza, vuole vedere cosa hai dentro, Cosa devi cambiare per poter vivere la vita più libero?, più felice.

AUTORE

Gesù Higueras, Laurea in Teologia Dogmatica presso l'Università Ecclesiastica di San Dámaso. È stato ordinato sacerdote ad aprile 1990. Da 1995 È parroco di Santa María de Caná, a Pozuelo de Alarcón (Madrid).

Era editorialista settimanale nella sezione religiosa del quotidiano ABC; Attualmente scrive per El Debate. Per dodici anni è stato direttore del programma Palabra de vida su 13TV. Ha predicato Esercizi Spirituali in Spagna e in America Latina. Da 2014 presiede la Fondazione CANÁ per l'assistenza alle persone con disabilità mentali o fisiche.

Puoi comprare questo libro in linea o nell'ufficio di San Juan de Hospital.

Come si può anche....