Natale, un buon momento per avvicinarsi a Dio

Santo Natale che non sarà mai un partito consumismo commerciale, aspetto, regali di inutili, o rifiuti superflui. Ma è una festa di gioia, ad accogliere il Signore nella mangiatoia e il cuore ". Padre Francisco, 22 Dicembre di 2014.

Un buon modo per accogliere il Signore nel mio cuore e l'approccio e preparare questo incontro con lui è nel sacramento della Penitenza o Confessione. Per facilitare tutti questo Sacramento, la Chiesa di San Juan del Hospital rimarrà aperta al giorno di mezzogiorno 23 e 24 di dicembre dove diversi sacerdoti saranno disponibili nella cappella dei confessionali.

Chiudere e Natale 1980, Giovanni Paolo II è stato più di duemila bambini in una parrocchia romana. E cominciò la catechesi: Come ci si prepara al Natale? con la preghiera, Hanno risposto bambini urlanti. bene, con la preghiera, il papa ha detto loro, ma anche Confessione. Bisogna confessare andare dopo la Comunione. Che cosa intende fare? E migliaia di ragazzi, ancora più forte, hanno risposto: ¡ci sarà! sì, si deve fare, Giovanni Paolo II ha detto. E più piano ha proseguito il Pontefice: Il Papa confessa anche di ricevere degnamente Gesù Bambino.

bene, così facciamo ciascuno di noi, questi giorni rimanenti prima di Natale. Y procuraremos llevarlo a cabo con mucho amor y confiando en la misericordia divina.

 

Come si può anche....